Souloncology

Oltre la malattia

Cancro: il placebo aiuta a i pazienti a sentirsi meno stanchi

Lascia un commento

Roma, 12 febbraio 2018 – Superare un tumore è una dura prova per il fisico e comporta grande fatica. Dei ricercatori statunitensi hanno dimostrato che un farmaco placebo può migliorare l’animo del paziente. La scoperta è arrivata dall’Università dell’Alabama e dell’Harvard Medical School attraverso uno studio pubblicato su Nature Scientific Reports. I malati che consapevolmente hanno preso pillole placebo hanno migliorato del 29% un grave senso di stanchezza. La pillola placebo somministrata altro non è stata che cellulosa senza principio attivo. Sono state coinvolte nella ricerca 74 persone che hanno riferito un moderato o un grave affaticamento dopo il superamento del cancro. Tutti hanno preso due placebo per due volte al giorno per tre settimane. Dopo questo periodo a un gruppo è stata offerta la possibilità di continuare ad assumerle mentre all’altro sono state interrotte. Dopo altre tre settimane chi ha preso consapevolmente il placebo ha affermato di sentirsi significativamente meno stanco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...