Souloncology

Oltre la malattia


L’importanza di parlarne

“Condividere e comunicare l’esperienza può servire a tutti: al malato per non sentirsi solo e non compiere anche lo sforzo di far finta di nulla; ai bambini per non sentirsi esclusi o inutili o addirittura colpevoli di un allontanamento che non comprendono; all’ambiente sociale per non drammatizzare con le censure ed i silenzi un’esperienza già faticosa quale affrontare terapie lente e spesso dolorose” . Continua a leggere