Souloncology

Oltre la malattia

Ricerca USA: 2 medici su 5 si informano con lo smartphone

| 0 commenti

Roma, 7 aprile 2015 – Cresce il ricorso da parte dei medici di fonti digitali per le informazioni sanitarie, soprattutto lo smartphone. Negli Stati Uniti, ormai più di due “camici bianchi” su cinque dotati di telefonini di ultima generazione (il 45% del totale) lo impiega per visitare siti web farmaceutici. E’ quanto emerge dai risultati del report Taking the Pulse U.S. 2015 redatto dal Manhattan Research. Fra i sanitari che visitano i siti internet delle aziende farmaceutiche dal proprio smartphone, il 46% ha riferito di farlo settimanalmente o anche con maggiore frequenza. Le informazioni sui dosaggi sono di gran lunga quelle più ricercate dai medici, seguite da quelle sulle malattie e dal materiale didattico per i pazienti. “Se mai ci fosse bisogno di un’ottimizzazione dell’uso da cellulare dei siti, il momento di apportarla è questo – suggerisce alle imprese l’analista Gary Prakash -. Ed è un elemento che i siti web sono la principale fonte di informazioni sui farmaci dalle aziende ai medici”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: