Souloncology

Oltre la malattia

Oms, misure antifumo per un terzo popolazione mondiale

Londra, 11 luglio 2013 – Passi avanti significativi negli ultimi 5 anni, a livello mondiale, nella lotta al fumo e alle sigarette.

E’ un bilancio che lascia ben sperare quello che arriva dal rapporto 2013 sulla ‘Epidemia globale da tabacco’ dell’Organizzazione mondiale della Sanita’ (Oms): un terzo della popolazione mondiale, secondo i dati aggiornati, beneficia infatti di misure di controllo o divieto contro il fumo da sigaretta. Ed il numero di persone nel mondo ‘coperte’ da almeno una misura salva-vita per limitare l’utilizzo del tabacco è più che raddoppiato nell’ultimo quinquennio, raggiungendo la soglia dei 2,3 miliardi. Ed ancora: il numero di persone per le quali, sempre a livello mondiale, è invece in atto il divieto di pubblicità, promozione e sponsorizzazione del tabacco è aumentato di circa 400 milioni, con le maggiori percentuali nei Paesi in via di sviluppo. Inoltre, il Rapporto evidenzia pure come siano 3 mld le persone che beneficiano, nei vari paesi, di campagne antifumo nazionali. Dati che spingono l’Oms ad affermare come, per centinaia di milioni di non-fumatori, ”è poco probabile” un avvio all’abitudine alle sigarette.

 

Non è possibile lasciare nuovi commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: