Souloncology

Oltre la malattia

Bici, per 6 italiani su 10 il modo piu’ semplice per stare in forma

Roma, 3 luglio 2013 – Pedalano più per svago che per necessità, usano la bici soprattutto in città e durante le belle stagioni. Per 6 italiani su 10 (60%) l’uso della bicicletta aiuta soprattutto a stare in forma e in salute, mentre i più ambientalisti inforcano le due ruote per promuovere il rispetto dell’ambiente (49%) e stare in contatto con la natura (36%).

I vantaggi dell’andare in bici? L’aspetto salutistico è il più associato al mondo delle biciclette, in quanto pedalare rilassa e trasmette benessere interiore (43%), aiuta a fare una vita meno sedentaria (41%), a stare in forma facilmente e con gusto, in modo piacevole (40%). Le problematicità incontrate nell’andare in bicicletta? Ai primi posti compaiono l’imprudenza degli automobilisti (39%) e la mancanza di piste ciclabili e di corsie preferenziali in città (27%). Da sottolineare, inoltre, le due “anime” della bicicletta: una legata più al benessere, l’altra maggiormente rivolta all’ambiente. E’ questo quanto emerge da uno studio promosso da Beltè, in occasione dell’anniversario del primo brevetto della Bicicletta, il 26 giugno del 1819, condotto attraverso 1000 interviste telefoniche su un campione casuale di persone che usano la bicicletta, in età tra i 18-65 anni, per verificare le abitudini e le caratteristiche degli italiani che vanno in bicicletta.

 

Non è possibile lasciare nuovi commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: