Souloncology

Oltre la malattia

Parrucca: un costo detraibile

In caso di perdita di capelli in seguito ai trattamenti chemioterapici, l’acquisto di una parrucca può essere detratto dalla dichiarazione dei redditi (19% della spesa). Con risoluzione n.9/E del 16 febbraio 2010 l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che la parrucca può rientrare tra le spese detraibili, a condizione che rispetti i principi contenuti nel decreto legislativo 46/1997.
Per ulteriori informazioni, puoi rivolgerti al negoziante o al commercialista o ad un Patronato.

Non è possibile lasciare nuovi commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: