Souloncology

Oltre la malattia

25 marzo 2015
di fantonioli
0 commenti

L’AIOM: “L’asportazione dell’ovaio rientri in un percorso di cura. Devono essere rispettate le scelte di vita della donna”

Milano, 25 marzo 2015 – “I medici devono avere la capacità di parlare con la donna a rischio di sviluppare un tumore dell’ovaio e di spiegarle tutte le conseguenze a cui va incontro a seguito dell’intervento di asportazione dell’organo. È … Continua a leggere