Souloncology

Oltre la malattia

Ipsen sceglie l’italia come paese pilota nell’Unione Europea per rafforzare il suo servizio di informazione a medici e farmacisti

| 0 commenti

Milano, 24 giugno 2020 – Ipsen sviluppa in Italia il proprio servizio di medical information europeo, per permettere ai professionisti di richiedere informazioni medico scientifiche sulle patologie e le aree terapeutiche nelle quali l’azienda è attiva (oncologia, neuroscienze e malattie rare), confermando il proprio impegno nei confronti del personale ospedaliero.

Questo progetto nasce dalla volontà di fornire alla comunità medica il più elevato standard di supporto medico scientifico possibile, contribuendo all’aggiornamento scientifico dei professionisti e alla diffusione delle Best Practices nelle scelte cliniche”, ha dichiarato Paola Mazzanti, Medical & Regulatory Affairs Director di Ipsen S.p.A.

Il servizio sarà attivo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. I medici e farmacisti, se vorranno usufruire di questo servizio potranno contattare Ipsen scrivendo all’indirizzo mail medinfo.it@ipsen.com, oppure telefonando al numero verde dedicato 800 093 800. Durante gli orari d’ufficio risponderà un professionista italiano, che fornirà risposte scientifiche, accurate ed aggornate, ai quesiti medico-scientifici dei professionisti della salute. Qualora il medico o il farmacista desiderasse un’informazione fuori orari di ufficio, potrà lasciare un messaggio, o esporre la sua richiesta ad un operatore in lingua inglese.

A proposito di Ipsen

Ipsen è un’azienda biofarmaceutica impegnata nella ricerca di nuove soluzioni terapeutiche in oncologia, neuroscienze e malattie rare. Multinazionale quotata in borsa, con una presenza commerciale in oltre 115 Paesi e circa 5.800 dipendenti in tutto il mondo, Ipsen vanta 4 centri di sviluppo farmaceutico e 3 siti R&D tra Cina, Francia, Irlanda, Regno Unito e Stati Uniti.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: