Souloncology

Oltre la malattia

Caffe’ dopo pasto interferisce con l’eliminazione dello zucchero

| 0 commenti

Washington, 4 febbraio 2016 – Un pasto particolarmente grasso è reso ancora meno salutare se seguito da un caffè. E’ quanto ha scoperto uno studio pubblicato dal Journal of Nutrition, secondo cui la bevanda interferisce con la capacità dell’organismo di eliminare gli zuccheri dal sangue. I ricercatori dell’Università canadese di Guelph hanno fatto ingerire ad alcuni individui un mix di grassi in forma liquida progettato per imitare perfettamente cosa avviene nel corpo dopo un pranzo al fast food. Dopo sei ore ai volontari è stata fatta bere una bevanda zuccherata, e sono stati misurati gli zuccheri nel sangue, scoprendo che il livello era del 32% in più alto in chi aveva consumato il pasto rispetto a un gruppo di controllo che aveva fatto un pranzo normale. “Lo studio indica che i grassi e la caffeina interrompono le comunicazioni tra lo stomaco e il pancreas, che è responsabile della produzione degli ormoni che regolano il metabolismo degli zuccheri – scrivono gli autori – e questo impedisce di abbassare il livello di glucosio nel sangue”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: