Souloncology

Oltre la malattia

EMA: nessun rischio con la vaccinazione anti-HPV

| 0 commenti

Roma, 12 novembre 2015 – Il Comitato per la farmacovigilanza (PRAC) dell’Agenzia europea per i medicinali (EMA) ha completato una revisione scientifica dettagliata degli elementi di prova sulle segnalazioni di due sindromi, la sindrome dolorosa regionale complessa e la sindrome di tachicardia posturale ortostatica, nelle giovani donne vaccinate contro il Papillomavirus umano (HPV). La revisione ha concluso che le prove non supportano un nesso di causalità tra i vaccini e lo sviluppo di queste due sindromi. Pertanto non vi è alcun motivo di cambiare il modo in cui vengono utilizzati o modificare le attuali informazioni sul prodotto, assicurano gli esperti europei.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: