Souloncology

Oltre la malattia

Parlamento UE: lunedì il voto sulla risoluzione della parità di genere

| 0 commenti

Strasburgo, 5 marzo 2015 – Lavoro, tutele e salute della donna. Sono questi i principali punti della risoluzione “Sui progressi concernenti la parità tra donne e uomini nell’Unione europea nel 2013” del parlamentare belga Marc Tarabella, che saranno discussi dal Parlamento Europeo il prossimo 9 marzo. Nel provvedimento viene affrontata anche la questione dei diritti sessuali e riproduttivi. “Si tratta di una questione di sanità pubblica e di rispetto del diritto fondamentale delle donne al proprio corpo – si legge nella risoluzione -. A tal proposito è importante ricordare i grandi principi politici che il Parlamento europeo ha già sostenuto in passato”. E per farlo la mozione prevede si operi “affinché sia garantito un accesso agevole alla contraccezione e all’aborto e siano incentivate  tutte quelle azioni volte a migliorare l’accesso delle donne ai servizi di salute sessuale e riproduttiva e a meglio informarle sui loro diritti e sui servizi disponibili”. E infine l’invito agli Stati membri e la Commissione “a porre in atto misure e azioni per sensibilizzare gli uomini sulle loro responsabilità in materia sessuale e riproduttiva”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: