Souloncology

Oltre la malattia

Luglio

 

Il Mare per amico

O mare, quante volte vorrei venire a vederti.
Vorrei venire per sentire il rumore delle tue onde.
Chissà perché mi rendono serena e portano
i miei pensieri lontano.
Spesso mi fanno pensare ad un viaggio
in paesi sconosciuti.
Mi rallegra l’idea di conoscere gli usi e i costumi
di altre persone.
Mi piace sdraiarmi sulla sabbia calda
e stare lì a guardarti.
Posso dirti tutti i miei desideri,
anche se poi non si avverano
rimane in me la serenità
perché posso pensare qualcosa di bello
diversa dalle piccole angosce quotidiane.
(di Martina Leone)

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: