Souloncology

Oltre la malattia

Il Dott. Iacono racconta la guarigione di Martina

Martina Leone è stata una nostra paziente. Operata per carcinoma della mammella ha dovuto sottoporsi ad un trattamento chemioterapico adiuvante. Donna giovane, madre con la preoccupazione classica di un fine vita prossimo a causa della malattia, è caduta in crisi depressiva durante il trattamento chemioterapico. 
Sono stato informato sull’accaduto dai miei infermieri del DH che mi hanno anche riferito che Martina dipingeva. Ho avuto un colloquio con lei e dopo averla rassicurata sulla prognosi della malattia, l’ho invitata a superare la crisi depressiva non con farmaci ma con il suo hobby “la pittura”.
Ho comperato per lei tramite Oncoibla Onlus tele, pennelli e colori e le ho fornito le chiavi dei locali in ristrutturazione che dovevano accogliere l’Hospice oncologico. Abbiamo concordato un tema che contrastasse la “terminalità” dell’hospice ed abbiamo
scelto la ciclicità del ripetersi dei mesi dell’anno.
Martina ha dipinto dei quadri ad olio che rappresentano il suo animo e la sua voglia di vincere ed ha corredato ogni quadro con una sua poesia. Martina sta bene, ad oggi è libera da malattia e per noi rappresenta un esempio positivo da mostrare agli altri pazienti.
Dott. Carmelo Iacono
Presidente Fondazione AIOMDirettore UOC Oncologia ASP Ragusa
Contatti:
 

Il calendario delle Opere di Martina Leone

Non è possibile lasciare nuovi commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: