Souloncology

Oltre la malattia

Nuvole d’Ossigeno: la canzone dei ragazzi che lottano contro il tumore

Si chiama The B.Livers la band composta dai 19 i ragazzi in cura all’Istituto Nazionale Tumori che con le loro voci e parole hanno dato vita a “Nuvole d’Ossigeno”, il primo brano che fa entrare nel mondo della musica i pensieri degli adolescenti che lottano contro il tumore. Scritto e composto interamente dai ragazzi, il brano è stato musicato grazie all’aiuto di Faso, batterista di Elio e le storie tese, e di Paola Folli, all’interno del Progetto Giovani, dedicato agli adolescenti. 

Sono circa 1000 ogni anno i giovani tra i 15 e i 19 anni che scoprono di avere un tumore, e solitamente la diagnosi avviene con notevole ritardo, il che compromette in partenza le probabilità di guarigione. Inoltre manca una vera e propria specialistica per gli adolescenti, stretti tra oncologia pediatrica e oncologia dell’età adulta, senza uno spazio specifico che è invece necessario.

Generalmente il 70% degli adolescenti malati di cancro guarisce e può, nella maggioranza dei casi, condurre una vita normale, paragonabile in tutto e per tutto a quella dei coetanei sani. Ma è necessario fare di più, e questa è la finalità del Progetto Giovani.

Fondamentale fare informazione: i video su Youtube sono dedicati proprio ai ragazzi, mentre i fondi raccolti con la vendita di Nuvole d’Ossigeno (scaricabile anche da iTunes) serviranno a finanziare nuovi progetti.

Non è possibile lasciare nuovi commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: