Souloncology

Oltre la malattia

Oltre la cura, un convegno a Macerata

Cosa aiuta un malato di cancro a sentirsi davvero “preso in cura”, ad avere una buona qualità di vita e a percepire un controllo sulla propria malattia, al di là del trattamento medico e farmacologico?

Ne parleremo a Macerata il 20 settembre durante un convegno che dedicherà ampio spazio a tutto ciò che va oltre la cura della malattia in senso stretto per abbracciare globalmente tutti i bisogni della persona.

Quale aiuto può venire, ad esempio, da terapie complementari come l’agopuntura e l’omeopatia, o da una disciplina come lo yoga? Spazio anche ai benefici della riabilitazione fisioterapia per il recupero delle autonomie e all’importanza di una alimentazione corretta.

Spazio poi alla sfera psicologica e spirituale, che spesso si dilata e arricchisce con la malattia: i bisogni della famiglia, le nuove prospettive della riabilitazione psicologica, l’appoggio spirituale nel dare senso alla vita anche, e soprattutto, durante l’esperienza del tumore.

E ancora i diritti dei pazienti oncologici, il ruolo dell’infermiere e del volontario, le attività e i progetti che animano i nostri reparti di Oncologia.

Infine, un approfondimento dedicato alla medicina difensiva e agli studi clinici sperimentali.

Un pomeriggio ricco di interventi, nella cornice della Domus San Giuliano di Macerata, con l’obiettivo di restituire centralità alla persona, che nel percorso di malattia mette in gioco ogni sua dimensione esistenziale.

Scarica il programma:  Oltre la Cura, la terapia centrata sulla persona [PDF: 372Kb]

Non è possibile lasciare nuovi commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: