Souloncology

Oltre la malattia

Sintomi e diagnosi dei tumori del colon-retto

Sintomi

I sintomi possono essere diversi e talvolta la loro specificità è bassa e non orienta alla diagnosi dei tumori del colon retto.
Appartiene a questa categoria l’alterazione delle abitudini intestinali con aumento  di feci poco formate o aumento della defecazione per un periodo di almeno 6 settimane.
Più significativa è la comparsa di sangue nelle feci non riferibile  a tumore anale o a emorroidi. Anche la  perdita di peso e una anemia con marcata diminuzione dell’emoglobina possono far sospettare un tumore.

La sintomatologia  varia nella sua  frequenza a seconda del tratto intestinale dove la neoplasia insorge. L’occlusione intestinale e la perforazione sono sintomi più rari.

La diagnosi sarà affidata in modo definitivo alla biopsia e alla istologia. I tipi istologici più comuni sono rappresentati dall’adenocarcinoma per tutti i tratti intestinali eccetto l’ano dove prevalgono i carcinomi squamo cellulari.

Diagnosi

La diagnosi si avvale  dell’esame obbiettivo locale che per i tumori collocati a livello anale o rettale basso ed è rappresentato dalla esplorazione rettale  e dall’endoscopia che può essere eseguita a vari livelli e a tutto il colon per la determinazione del tumore primitivo (T).

La Risonanza Magnetica (RM) fornisce preziose informazioni a carico dello scavo pelvico soprattutto a carico delle catene linfonodali così come l’ecografia ( N= linfonodi di drenaggio) che è utile anche per esaminare il fegato possibile sede di malattia a distanza. La  Tomografia Computerizzata (TC) può dare informazioni sia sull’addome che sul torace  sempre per quanto concerne la malattia metastatica ( M = metastasi).

Il marcatore tumorale che si ritiene utile eseguire è il CEA (Antigene Carcino-Embrionario).

Una volta che sono disponibili tutte le informazioni cliniche per decidere l’approccio terapeutico il paziente dovrebbe avvalersi di una visita collegiale del chirurgo, radioncologo e oncologo medico in modo da ricevere informazioni sulla terapia più idonea, sulle metodiche, vantaggi ed effetti collaterali.

Non è possibile lasciare nuovi commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: