Souloncology

Oltre la malattia

Il tumore del polmone: i fattori di rischio

Un fattore di rischio è ciò che determina l’aumentare della probabilità in un soggetto di sviluppare una certa malattia.

Nel caso del tumore al polmone, il principale fattore di rischio è rappresentato dal fumo di sigaretta. È stato calcolato, infatti, che solo un 10% di tutti i tumori al polmone si sviluppa in soggetti non fumatori.

Inoltre, il fumo di sigaretta è anche correlato all’aumento di altri tumori  che riguardano bocca, gola, esofago, laringe, vescica, rene, pancreas e collo dell’utero.

Sono le donne (in continuo aumento come fumatrici) a sottovalutare di più questa relazione e a continuare a considerare il cancro del polmone come legato prevalentemente al sesso maschile.

Tuttavia, sono disponibili programmi specifici ed esistono numerosi Centri Antifumo sparsi lungo la penisola che possono supportare chi decide di intraprendere una battaglia contro il fumo, affinacato da personale qualificato.
Per tutte le informazioni, vedi Istituto Superiore di Sanità: Fumo.

Figura 1. Prevalenza dei fumatori secondo le indagini DOXA (1957-2008)

Cliccare sull’immagine per ingrandirla

 

 

 

 

 

 

 

 

Da: Linee guida AIOM

 

Figura 2. Incidenza e mortalità per classe di età (1986-1997)

Incidenza e mortalità per età

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Da: Tumori.net

Il rischio di tumore polmonare aumenta in relazione a:

  • numero di sigarette fumate in modo proporzionale: più se ne sono fumate più aumenta il rischio;
  • età di inizio dell’abitudine al fumo: più si è giovani più aumenta il rischio;
  • assenza di filtro: i prodotti della combustione come il catrame aumentano il rischio.

 

Mortalità per tumore del polmone in Italia

Da: www.startoncology.net

Una review sistematica pubblicata ad agosto proprio sul Lancet, ha dimostrato che le donne che fumano hanno un rischio coronarico e di neoplasia del polmone maggiore rispetto ai fumatori maschi. Le donne però hanno in generale una maggiore sopravvivenza a 5 anni per tutti i tipi di cancro.

Da: European Gender Summit
Huxley RR, Woodward M. Cigarette smoking as a risk factor for coronary heart disease in women compared with men: a systematic review and meta-analysis of prospective cohort studies. Lancet 2011; 378: 1297-305
Editorial. Lancet 2011; 378: 1826

La miglior prevenzione è : NON FUMARE !!

Altri fattori di rischio

Il fumo di sigaretta resta la causa principale di tumore del polmone ma non l’unica. Altre cause possono essere:

  • Fumo passivo. Anche tra i non fumatori il rischio aumenta a fronte di una frequente esposizione anche al fumo passivo di sigaretta.
  • Esposizione ad agenti cancerogeni. Sono più a rischio anche tutti i soggetti che per professione sono o sono stati esposti ad agenti cancerogeni quali amianto, arsenico, berillio, radio, etc.  In questi casi il rischio aumenta maggiormente per i soggetti che oltre ad essere esposti ad agenti cangerogeni sono anche fumatori, in cui gli effetti nocivi di queste sostanze sono potenziati da fumo di tabacco.
  • Predisposizione genetica. Si tratta di persone che indipendentemente dalle cause esterne si ammalano di tumore. Non ci sono possibilità di individuare chi siano questi soggetti poiché spesso la maggiore presposizione ad ammalarsi dipende da alterazioni del codice genetico non ancora del tutto individuate.

 

Per saperne di più :

 

Non è possibile lasciare nuovi commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: