Souloncology

Oltre la malattia

Taijiquan

Il taijiquan è un’antica arte marziale cinese della cosiddetta scuola interna. Tale definizione indica un sistema marziale in cui prevale lo studio degli aspetti sottili del movimento. Le mosse sono lente, eleganti, piene di armonia e grazia. Yin e Yang vuoto e pieno, duro e morbido si alternano in una danza in cui gli opposti sembrano fondersi.

Negli ultimi anni grazie alle sue uniche caratteristiche il Taiji viene sempre più spesso praticato spogliandolo dei suoi aspetti marziali come una ginnastica dolce, quasi una meditazione in movimento. Lo stesso governo cinese ha incoraggiato una pratica di massa sovvenzionando al contempo moltissimi studi che ne hanno confermato le enormi potenzialità terapeutiche.

Oltre ai benefici al sistema cardiocircolatorio e muscolare, sollecitati con gradualità e dolcezza dobbiamo metterne in luce gli effetti sull’equilibrio, la propriocezione (il senso interno del corpo), la scioltezza e la coordinazione, così come quelli sulla concentrazione, l’umore e il rilassamento mentale.

Se vorrete avvicinarvi a questa antica disciplina, vi troverete davanti ad un esercizio, sicuramente alla portata di tutti, ma assolutamente coinvolgente, che impegnerà molto la vostra concentrazione mentale così come la capacità di mantenervi rilassate ed aperte al flusso continuo del movimento e dell’energia universale.

Infatti il Taijiquan si fonda sulla filosofia taoista e sulla teoria della medicina tradizionale cinese per cui ogni cosa, uomo compreso, è permeata dal Qi (soffio vitale, energia), che un abile praticante riesce a “sentire” e ad usare per acquisire maggior vitalità.

È una pratica che rende il corpo morbido e vitale, una condizione necessaria per l’unità tra corpo, respiro e mente e che (una volta impadronite delle basi) potrete praticare assolutamente in qualsiasi luogo e momento, anche in situazioni di debolezza fisica e stanchezza. Al pari di qualsiasi disciplina avrete bisogno di un maestro qualificato che vi possa insegnare la tecnica di base e trasmettere il grande background filosofico che contraddistingue il Taiji.

Non è possibile lasciare nuovi commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: